BENTHIC (TMR006) REVIEW on FREQUENCIES.EU

Il fondale marino, strato sabbioso intriso di organismi e sostanze nutritive in cui prosperano i frutti di mare. Benthic è dedicato a questo particolare habitat, la “zona bentonica”, ma è un po’ una scusa per sondare le profondità dell’animo umano. Facile immaginarsi echi attutiti dalle acque, gorgoglii, sorgenti sonore nascoste e misteriose, droni distorti dalle correnti. A queste suggestioni i DP|N|P aggiungono vocalizzi femminili dall’impressione rituale e onirica. Stefano De Ponti all’elettronica, chitarra preparata e field recordings, Vincenzo Nazzaro alla chitarra ed effetti e Cristina Pullano alla voce: una collaborazione a distanza dalle atmosfere immote (concretizzatasi nell’arco di due anni) che se fosse stata disponibile solo un paio di mesi prima avrebbe potuto salvare dei malcapitati dai disgustosi assalti reggaeton delle spiagge nostrane. Musica per assopirsi al sole, o per sognare di farlo.

Permanent link: http://www.frequencies.eu/2015/09/14/senderflos-dpnp-e-fennesz-ozmotic-tre-album-per-iniziare-bene-la-settimana/

Advertisements

About triplemoonrecords

Alternative & Experimental music net-label. Based in France
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s